Stella il bene in noi ha disabilitato i commenti

Ebbene si, la malafede di Stella il bene in noi è talmente evidente che ha disabilitato i commenti, impedendo agli anonimi di intervenire e protestare qualora qualcuno volesse sottolineare che in quel blog si pratica il furto dei contenuti!

Non prima, tra l’altro, di avere cancellato lo scambio di messaggi  avuto tra me e lei di ieri, scambio che potete leggere nel post precedente assieme al commento che mi ha lasciato oggi e dove dice

Il pps è stato trasformato con impegno., dunque il post non è stato copiato.
Sei tu in mala fede a presentarti come Alessia…
Ti sfido a trasformare un pps ricevuto per mail.

Scritto da Stella

Ora, confesso di faticare non poco a capire come ragiona questa donna. Per lei evidentemente la trascrizione e il copiare sono due cose diverse in quanto ha dovuto impiegare del tempo per riscrivere il testo (cosa che probabilmente trova molto difficile da fare per arrivare a sfidarmi  a farlo) ma perde di vista le cose importanti, ovvero che il lavoro intellettuale è un lavoro che merita rispetto e che l’unico modo per riconoscerlo adeguatamente è quello di identificare le fonti, attribuendo ai vari autori la paternità dell’opera che si vuole citare.

Siccome l’autrice del blog Stella il bene in noi, come è più volte scritto nel blog stesso, è una maestra, mi chiedo cosa abbia insegnato ai suoi alunni in questi anni, certo è più facile copiare che creare, certo studiare a memoria è più facile che comprendere e capire, ma abbia almeno la decenza di ammettere i propri limiti e scrivere che i testi che pubblica non sono frutto della sua mente, del suo ingegno e della sua fantasia e inserire  il link del testo originario!

Scrivere spontaneamente, cara stella il bene in noi, significa scrivere di proprio pugno, non copiare brutalmente da qualsiasi fonte ci capiti sotto tiro perchè tanto i lettori sono tutti cretini e non se ne accorgono…

Il concetto di rispetto si deve applicare tanto nella vita di tutti i giorni quanto sui blog, l’incoerenza dimostrata sembra quella di chi vuole la casa pulita e poi getta le cartacce per strada, diamo il buon esempio su, inseriamo questi benedetti credits e riconosciamo la paternità degli autori, a che pro incassare complimenti per doti che non possediamo?

Chiusa parentesi, restituiamo anche oggi uno dei link che a stella sono rimasti nella tastiera, il post estratto oggi è questo:

http://stella-ilbeneinnoi.blogspot.com/2011/03/come-dormi.html

e il paparino del testo riportato senza alcuna firma è….

http://www.linguaggiodelcorpo.it/pillole15/

a fondo articolo si legge

Tutti i materiali pubblicati su questo sito sono protetti dai diritti di autore ©

ovvero NON SI COPIA!

 

Stella il bene in noi ha disabilitato i commentiultima modifica: 2011-05-09T20:14:00+02:00da nonsicopia
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Stella il bene in noi ha disabilitato i commenti

  1. CARA AMICA VIRTUALE.
    Sono d’accordo con te! All’inizio della mia “carriera” di blogger mi tuffai in questo mondo . Oltre che ignara, come una bambina che giocava ogni tanto ( devo ammetterlo) anch’io facevo -copia e in colla-Però devo dire che con la mia ” SENCONDA ELEMENTARE” non mi dava dei limiti, Limiti che ho superato grazie al blogger . Con gli anni imparai che non si fa!!! Però devo dire che non è giusto rubare i pensieri degli altri e non lo faccio e non lo farei mai più . Voglio scrivere con tutti gli errori così nel bene e nel male … è tutto mio. Scrivere questo commento mi è costato e non poco , ma per amore della verità bisogna essere trasparente ed io in questo commento lo sono stata e dico : chi non ha mai sbagliato scagli la prima pietra . ma aggiungo : , che sbagliare è umano,ma persistere è diabolico .. quando si vuole copiare basta citare la fonte.
    CIAO E BUONA GIORNATA LINA

Lascia un commento